carabinieri evidenza 5Hanno tentato di fuggire e nascondersi nei locali della Stazione ferroviaria di Sapri, ma sono stati inseguiti, intercettati e arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sapri, diretta dal Capitano Emanuele Tamorri.

Si è concluso in questo modo un furto in un’abitazione di Sapri, ai danni di una 58enne del posto che, dopo aver sentito alcuni rumori nel pieno della notte, ha immediatamente allertato il 112. La pattuglia dell’Arma, non distante dall’abitazione, ha notato due individui che si dileguavano trasportando sulle spalle una bicicletta del valore di circa 1000 euro.

I due, dopo aver tentato di far perdere le loro tracce scappando tra i binari della stazione, sono stati fermati con la refurtiva, che è stata restituita alla proprietaria.

Gli arrestati sono un 26enne e un 34enne, residenti nel napoletano, ai quali, dopo la convalida dell’arresto, è stato imposto l’obbligo di firma.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano