Un gesto di attenzione per i fragili a Sanza dove hanno preso il via i lavori per l’installazione di un ascensore da posizionare vicino alla scala d’accesso al primo piano del Cimitero comunale.

Partiti oggi i lavori per portare a temine il progetto, realizzato dall’Ufficio Tecnico Comunale su indicazione dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Vittorio Esposito, approvato e finanziato con fondi del Comune pari a circa 64mila euro. L’impianto è necessario per consentire l’accesso al piano superiore del Cimitero soprattutto ai disabili.

L’Amministrazione comunale ha raccolto anche le richieste di alcuni nostri concittadini che avevano manifestato questa esigenza – ha affermato il sindaco – Una risposta concreta dunque al superamento degli ostacoli di mobilità soprattutto per gli anziani e per le persone con disabilità. Lavori che procederanno celermente per installare un impianto di ultima generazione dotato di tutti i sistemi di sicurezza che consentirà l’accesso agevole a persone con disabilità al piano superiore della struttura, ad oggi impedito per i disabili per la presenza di scale e per la passerella con una pendenza molto disagevole”.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*