Ai tempi del Coronavirus anche l’Istituto di Istruzione Superiore “Mons. Sacco” di Sant’Arsenio, diviso tra il Commerciale e l’Alberghiero si attrezza utilizzando le Tecnologie Informatiche Comunicative per consentire agli studenti di proseguire i programmi previsti nel Piano dell’Offerta formativa della scuola.

Da tempo la nostra scuola fa ampiamente uso di strumenti tecnologici e grazie a queste competenze in possesso dei miei insegnanti, abbiamo immediatamente predisposto percorsi di educazione a distanza per consentire ai nostri studenti di continuare, anche da casa, il percorso previsto per ogni piano di studio – riferisce la Dirigente dell’Istituto Superiore di Sant’Arsenio Rosaria MuranoTutti i miei docenti, pertanto, utilizzando le piattaforme che consentono la formazione a distanza, sono impegnati pressochè ininterrottamente a seguire ogni studente, provando a trasformare questo problema legato all’assenza forzata, in opportunità. Il servizio continuerà ad essere utilizzato fino al 15 marzo ma, nel caso ce ne dovesse essere bisogno, siamo pronti a prorogarlo senza problema alcuno”.

“Voglio cogliere l’occasione – conclude la Preside Murano – per ringraziare tutto il corpo docente, gli studenti ed il personale Ata per la fattiva collaborazione”.

– redazione –

Un commento

  1. Il giovane Holden says:

    Possibile che stamattina si sia svolta una normale riunione di insegnanti nell’Istituto Comprensivo di Sassano? Eppure le disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri prevedono, oltre alla sospensione dei servizi didattici, anche la sospensione di qualsiasi tipo di riunione.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*