L’incontro, che si è tenuto nei giorni scorsi tra i sindaci del Vallo di Diano, il presidente della Conferenza dei Sindaci dell’ASL Salerno Sergio Annunziata ed il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale Antonio Giordano ha dato, almeno sulla carta, i suoi primi frutti.

Si è discusso della bozza dell’atto aziendale dell’ASL Salerno e delle modifiche da apportare per quanto riguarda la classificazione di alcune Unità Operative dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

“L’incontro con il Direttore Generale Giordano – ha dichiarato Sergio Annunziata – è stato molto proficuo ed ha portato subito a dei risultati grazie alla disponibilità del manager. Siamo infatti riusciti a recuperare due Unità complesse, la Geriatria e l’Urologia, che nella precedente versione della bozza dell’atto aziendale risultavano essere delle Unità semplici”.

Chi non è addetto ai lavori sicuramente avrà difficoltà nel capire quale sia la differenza tra Unità Semplice e Complessa. La differenza sostanziale consiste nella presenza del primario in quella complessa, figura che invece non è prevista nell’Unità semplice che non avendo un dirigente fa parte a sua volta di una Unità complessa. Al “Curto” di Polla nell’Unità complessa di Medicina si trovano anche le Unità semplici di Diabetologia e Reumatologia che però non hanno un primario.

“Sono soddisfatto dell’incontro con il Direttore Giordano – ha concluso il Presidente della Conferenza dei Sindaci – perché ci ha dato tutta la sua disponibilità per venire incontro alle esigenze dei cittadini del Vallo di Diano. Abbiamo discusso anche del problema della carenza dei medici al Curto e a breve è previsto l’arrivo di tre specialisti”.

– Erminio Cioffi –


  • Articolo correlato:

25/9/2016 – Ospedale Polla – Sant’Arsenio: prevista la chiusura di Psichiatria e Ser.T


 

Un commento

  1. Annunziata,apriamo una bella parentesi riguardante il comune che tu amministri.l ufficio postale di Atena capoluogo riaperto appena tre giorni fa in pompa magna alla presenza tua e degli altri componenti della maggioranza é già chiuso.come mai? Non hai nulla da dire a riguardo? Ad Atena c’è chi non ha dimenticato che tra i responsabili della chiusura Dell ufficio postale avvenuta tre anni fa ci sei anche tu! Non basta un inaugurazione farlocca per ripulirti la coscienza!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.