Il 16 e 17 marzo saranno chiusi gli uffici del Tribunale di Lagonegro, della Procura della Repubblica e del Giudice di Pace per consentire le operazioni di sanificazione organizzate già nei giorni precedenti allo scopo di assicurare la salubrità degli ambienti di lavoro.

Lo ha disposto il Presidente del Tribunale, Luigi Pentangelo, d’intesa con il Procuratore della Repubblica di Lagonegro, sentito anche il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati.

Pertanto, vista la chiusura degli uffici per lunedì 16 e martedì 17 marzo, ogni atto urgente ed indifferibile degli avvocati potrà essere operato mediante PEC, nessuno escluso.

Nei giorni 16 e 17 marzo, ad ogni modo, funzionerà un Ufficio di Cancelleria con reperibilità con il dottor Biagio Costanzo per il civile, la signora Mariateresa Tortorella per il Gip/Gup e la dottoressa Roberta D’Elia per il dibattimento penale.

Le iscrizioni a ruolo all’Ufficio del Giudice di Pace potranno essere depositate presso il presidio organizzato nei locali del tribunale.

Le attività riprenderanno nella giornata di mercoledì 18 marzo.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*