Una poiana, specie protetta, è stata rinvenuta gravemente ferita questa mattina ai bordi di una strada interpoderale nel territorio comunale di San Pietro al Tanagro.

Ad avvistarla è stato un passante che ha immediatamente allertato la sede di Sala Consilina del servizio veterinario dell’Asl Salerno.

Sul posto, appena scattato l’allarme, sono giunti i responsabili della struttura veterinaria di Sala Consilina che dopo le prime cure hanno disposto il trasferimento del volatile presso il Centro Recupero Animali Selvatici di Napoli.

“Il volatile presentava una brutta lesione ad un’ala. Al momento sembra escluso che la ferita possa essere stata causata da arma anche se saranno i colleghi di Napoli a compiere gli opportuni accertamenti – ha riferito il responsabile del servizio veterinario dell’ASL, Nicola CestaroDopo le prime cure, infatti, abbiamo deciso di trasferire il rapace presso il CRAS di Napoli da dove, appena guarito, farà ritorno per essere riammesso nel territorio dove è stato rinvenuto, così come vuole la prassi”.

 – redazione –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*