pagano e ascolillo 03Un’azienda leader nel settore energetico, la Pagano&Ascolillo spa, con sede a San Pietro al Tanagro, guarda al futuro investendo nel concetto di Smart City e immagina una realtà urbana compatibile con il risparmio energetico e l’abbattimento dei costi di consumo.

L’azienda di energia e tecnologia sta investendo nella formazione: ha creato, infatti, un fondo di 14.000€ da distribuire su 10 borse di studio disponibili per i professionisti del territorio rivenienti da lauree magistrali in architettura. Le risorse finanziarie messe a disposizione sono finalizzate all’accesso del master di II livello  “Il progetto della Smart City” del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze.  Gli interessati possono inviare il proprio curriculum in formato europeo all’email master@paspa.it entro il 6 gennaio 2014. L’esito della valutazione sarà reso pubblico sul sito paspa.it il 26 gennaio 2014. L’obiettivo è formare giovani professionisti in grado di portare l’azienda anche verso un mercato fatto di utenti finali, al fine di investire nella riqualificazione energetica delle abitazioni riducendo dell’80% il consumo energetico.

– Tania Tamburro – pagano e ascolillo 04

  • Guarda l’intervista ad Emilia Pagano, tutor del progetto

 

Commenti chiusi