carabinieri-arrestoNella notte tra venerdì e sabato, a Salerno, durante un posto di blocco dei Carabinieri, un 29enne di San Gregorio Magno, in possesso di sostante stupefacenti, non si è fermato all’alt dei militari e li ha speronati con l’auto.

I.P. era alla guida della sua auto, una Volkswagen Golf, quando, nei pressi dell’ingresso autostradale della Salerno-Avellino, il Nucleo Operativo Radiomobile di Salerno gli ha intimato di fermarsi. L’uomo non si è fermato al posto di blocco ed è fuggito via. Inseguito dalla gazzella dei Carabinieri in una folle corsa, il giovane ha speronato l’auto dei militari, ferendo così anche uno di loro a bordo della vettura.

Dopo un breve inseguimento, i Carabinieri di Salerno hanno fermato il 29enne e perquisito la sua macchina, ritrovando 32 grammi di hashish e 4 grammi di cocaina.

Il ragazzo è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Fuorni con l’accusa di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, mentre la droga è stata sequestrata.

Mariateresa Conte-


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.