Postazioni Covid free nella biblioteca del Comune per studenti universitari e lavoratori a distanza. E’ l’iniziativa dell’Amministrazione comunale di San Giovanni a Piro, guidata dal sindaco Ferdinando Palazzo, che ha disposto l’adeguamento della biblioteca dell’Ente per ospitare, gratuitamente e per tutto il periodo dell’emergenza Coronavirus, studenti impegnati con la didattica a distanza e lavoratori in smart working.

Il Comune ha già provveduto a dotare la struttura di sanificatori e di computer portatili con connessione internet ultraveloce gratuita e, a breve, sarà installato un distributore di bevande e snack.

Inoltre, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, è stato predisposto un regolamento per la disciplina dei servizi in sicurezza.

Chi usufruirà della biblioteca avrà a disposizione anche tutti i libri della struttura e leggere, ogni mattina, i principali quotidiani locali e nazionali.

Si tratta di una importante occasione di crescita culturale per l’intera comunità – ha spiegato il sindaco Palazzo -. Abbiamo voluto rivolgere una particolare attenzione a tutti gli studenti e ai lavoratori che necessitano di una postazione attrezzata per poter lavorare. La cultura e il lavoro rappresentano da sempre una priorità di questa Amministrazione“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*