Da domani, sabato 28 marzo, tutto il personale dell’Azienda ospedaliera “San Carlo” di Potenza sarà sottoposto al test rapido per il rilevamento degli antigeni del Covid-19.

Lo ha annunciato l’Azienda ospedaliera precisando che si tratta di un test “di ultima generazione” che cerca gli antigeni e non gli anticorpi e il risultato sarà noto in un tempo compreso tra 10 e 15 minuti.

Se il risultato fosse positivo, si cercherà un immediato riscontro attraverso il tampone tradizionale che viene effettuato da prassi ai casi sospetti di Coronavirus.

L’utilizzo del test rapido sugli operatori sanitari è un utile rimedio ad individuare subito e in maniera altamente probabile gli eventuali dipendenti contagiati dal virus.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*