Trasformare una manifestazione religiosa in propaganda politica mettendo a rischio l’incolumità dei cittadini è qualcosa di assurdo”.

Così il deputato del Movimento 5 Stelle, Angelo Tofalo, in merito all’annuncio della celebrazione della festa patronale di San Matteo a Salerno prevista per il 21 settembre in Piazza della Libertà.

Oltre all’opportunità politica, a pochi giorni dall’apertura delle urne, c’è da chiarire l’iter burocratico per l’autorizzazione all’accesso di un’area che attualmente è, in alcune sue parti, ancora un cantiere” prosegue Tofalo.

In particolare, “secondo organi di informazione pare che al momento non ci sia ancora l’attestazione di collaudo. Se così fosse sarebbe gravissimo per l’incolumità delle persone. Presenterò una interrogazione parlamentare per far luce sull’intera vicenda dai tratti ancora troppo oscuri” conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.