Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha ricevuto oggi un avviso di proroga per le indagini relative alla vicenda dei presunti appalti truccati tra l’amministrazione comunale e le cooperative di Salerno, il cui fulcro sarebbe lo scambio di favori per le gestione di pacchetti di voti.

La notifica gli è stata consegnata dai poliziotti nella sede del Genio Civile, dove ogni venerdì De Luca registra la diretta social.

La notizia si apprende da fonti dello staff dello stesso Presidente. Sul caso sono in corso le indagini della Procura, condotte da Giuseppe Borrelli.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano