Grande successo, ieri sera, per la serata inaugurale della XXII edizione della rassegna nazionale di teatro amatoriale dal titolo “Teatro in Sala“. L’evento, presentato dalla giornalista di Ondanews Chiara Di Miele, ha avuto luogo presso il Teatro Comunale “Mario Scarpetta” di Sala Consilina e ha visto la presentazione del cartellone con i prossimi eventi in programma.

Possiamo dire che la novità è la location – ha dichiarato il presidente dell’associazione I Ragazzi di San Rocco, Francesco Freda è vero che la XXI edizione è stata fatta nel teatro “Scarpetta”, però siccome era stato inaugurato a fine gennaio, i tempi per organizzare la rassegna erano stati pochi. Quest’anno tutto è stato preparato nei minimi dettagli. Ci sono sei compagnie in concorso provenienti da tutta Italia e avremo sempre come ospiti alcuni artisti locali. Queste rappresentazioni non hanno un filo conduttore, non c’è una tematica in comune. Abbiamo anche tre giurie: quella dei tecnici, che assegnerà anche il premio per la regia e per il miglior attore protagonista, una giuria critica formata dai giornalisti locali e l’ultima non è una vera e propria giuria, ma il pubblico in sala potrà votare la compagnia che più è piaciuta”.

Si è ritornati alla formula originale con gli artisti locali, che sono presenti in tutte le serate – ha aggiunto l’assessore alla cultura Gelsomina Lombardi – “Teatro in Sala” è stato sempre un contenitore del sommerso artistico ed è stata la prima rassegna che poi ha visto proliferare nel Vallo tutte le altre. Stiamo parlando di ventidue anni fa, in un periodo che non c’era neanche il luogo fisico ed è stato il motore che ha portato alla realizzazione di questo attrattore culturale che è il teatro comunale. Siamo onorati di avere tante emittenti locali che meglio di noi sapranno veicolare cosa si fa all’interno del teatro”.

A dare inizio alla serata sono stati la cantautrice salernitana Alfina Scorza, che ha presentato il suo brano “Così sia“, e il regista di Buccino Daniele Chiariello, che ha curato la regia del video. Alfina sarà presente in concerto nella serata conclusiva dell’evento che vedrà anche la premiazione delle compagnie in concorso.

A seguire sono saliti sul palco i talenti del momento Andrea Di Maria, attore anche della fiction Gomorra, e alcuni ragazzi di Casa Surace. Con la loro travolgente allegria e simpatia hanno fatto ridere e divertire il pubblico con le loro battute. “Noi abbiamo un legame viscerale con Sala Consilina e con il Vallo di Diano e veniamo qui per ricaricarci – hanno  affermato – È sempre motivo d’orgoglio essere invitati e presenti nel nostro paese d’origine”. 

La serata si è conclusa con con il gruppo musicale Sonora Junior Sax, che ha presentato il  nuovo disco “Tachisax 75/2“, parzialmente registrato del vivo l’anno scorso nel Teatro Scarpetta in occasione del concerto finale della rassegna.

– Annamaria Lotierzo- 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*