6 thoughts on “Sala Consilina: negozio cinese con lavoratori in nero e videosorveglianza senza autorizzazioni. Multa di 8000 euro

  1. caro felice e e cara maria gabriella sapete qual’è la differenza tra noi italiani sfruttati e stranieri ke vengono a rompere il c…. qui? in poche parole ke quel poco che ci danno e che ci guadagniamo x vivere.. almeno non lo sfruttiamo all’estero (cina romania e quant’altro…) a differenza loro che guadagnano qui e investono all’estero, qui in italia spendono solo quel poco x mangiare.

  2. caro pietro e e cara maria gabriella sapete qual’è la differenza tra noi italiani sfruttati e stranieri ke vengono a rompere il c…. qui? in poche parole ke quel poco che ci danno e che ci guadagniamo x vivere.. almeno non lo sfruttiamo all’estero (cina romania e quant’altro…) a differenza loro che guadagnano qui e investono all’estero, qui in italia spendono solo quel poco x mangiare.

  3. Solo i cinesi?! Nel Vallo ben pochi mettono in regola i dipendenti.Commesse che lavorano 10 ore al gg x 400 euro al mese.Operaie/i 12 ore al gg x 700 euro al mese.Colf pagate 4 euro all”ora da cosiddette persone x bene,baby sitter idem.Spesso i loro datori di lavoro sn colti.occupano anche posizioni istituzionali e a maggior ragione dovrebbero dare il buon esempio.Ne approfittano xche campano sulla miseria altrui…salvo poi rivendicare i propri diritti sindacali se lo Stato.(perché capita che molti datori di lavoro siano dipendenti statali o comunali etc)osa minare i loro diritti.Tutto ciò è noto da sempre..ma pare che ci siano gli intoccabili coloro che tutto possono xche hanno le giuste vie(per usare un eufemismo).Grazie sempre alle forze dell’ordine.per tt ciò che fanno rispetto e onore….ma .ripeto.nn sn solo i cinesi i fuorilegge

  4. …….e non solo cinesi caro Giampiero ma il vallo di diano e’ pieno di caporali e sfruttatori di poveracci bisognosi di un lavoro se ogni tanto ne prendono qualcuno io gioisco senza guardare che colore ha poiché i delinquenti hanno tutti lo stesso colore…..

  5. era quasi ora dopo circa 5 anni di cinesate ora ve ne rendete conto lavoratori in nero e videosorveglianza non autorizzate se girate x il vallo di diano e pieno di negozi cinesi non autorizzati aprite gli okki e svegliatevi che tra un po gli italiani saranno costretti a chiudere per dare spazio a sti cinesi del c….mence di merda e oltretutto nociva girate forze dell’ordine che cene sono da controllare.

Comments are closed.