6 thoughts on “Sala Consilina: lo spaccio, il carcere e poi una nuova vita. La rinascita di Michele

  1. Miki è fantastico.è vero qiello che dici…mi fa molto piacere leggerti sotto questo aspetto..tu lo sai io sono come te o forse peggio ma sono anche la prova vivente che lottando si arriva…lontano…un bacione ti voglio bene

  2. Sisiolinoooo!!!!!
    Mai Mollare!!!!!!!
    Simu SALISI……niente è impossibile per noi!!!!!

  3. io sono uno dei quei pochi amici che con te ha vissuto tutto, dall’asilo, alle scuole medie, dall’adolescenza, alla visita militare, dallo spaccio, al carcere. Una vita passata insieme. Quante ne abbiamo fatte, esperienze positive ma soprattutto esperienze negative che ti segnano per tutta la vita. Sono contento per te, che dopo tanto buio finalmente vedi un po di luce e che il Signore ti sia sempre vicino e ti aiuti in questa tua nuova vita. Io purtroppo quella luce ancora non la vedo, perche’ dinanzi a me ci sono solo le tenebre piu’ oscure, ma questa e’ un’altra storia. Ti auguro tutto il bene di questo mondo, ciao Michele, ti voglio bene.

  4. Con il tempo tutto si aggiusta basta volerlo , greati una strada nuova , cosi darai speranza anche ad altre persone che hanno avuto i tui stessi problemi .

  5. Bravo Michele io non ti conosco, mai fatto la scelta giusta bravo altri come dovrebbero fare la stessa cosa

  6. Complimenti…..siamo cresciuti insieme….
    Una bella Scelta…..
    Bravo Michele

Comments are closed.