E’ ufficiale, l’ufficio dell’Agenzia delle Entrate non andrà via da Sala Consilina, ma si trasferirà dall’edificio di proprietà privata in località Tressanti, al primo piano del palazzo del Comune in via Mezzacapo. A comunicarlo è stato il sindaco Francesco Cavallone che nei giorni scorsi ha ricevuto da parte della Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate tramite PEC la comunicazione con la quale è stata accettata la proposta che prevede il comodato d’uso gratuito dei locali, per una superficie totale di 500 metri quadrati, che si trovano al primo piano del Municipio. Le casse dell’Agenzia delle Entrate risparmieranno all’anno circa 80mila Euro che prima invece versavano al proprietario dell’immobile di via Tressanti.

“Abbiamo evitato in questo modo – ha dichiarato il primo cittadino – di perdere un ufficio importantissimo non solo per Sala Consilina, ma per tutto il Vallo di Diano e che quotidianamente è frequentato non solo da professionisti, bensì anche da tantissime persone. Ora nelle prossime settimane l’Agenzia delle Entrate prenderà possesso dell’immobile dopodichè, a proprie spese, effettuerà dei lavori per renderlo confacente alle necessità dell’ufficio e subito dopo inizieranno le operazioni di trasloco“. 

– Erminio Cioffi – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*