La Cappella della Madonna del Monte, situata all’inizio del centro storico di Sala Consilina in via Mario Pagano, è stata candidata al 10° censimento “I Luoghi del Cuore” del FAI (Fondo Ambiente Italiano) che dà l’opportunità a tutti i cittadini di votare i luoghi che amano e che vorrebbero valorizzare.

La Cappella è stata candidata nella classifica speciale “Italia sopra i 600 metri” destinata alle aree interne montane. La votazione dura fino al 15 dicembre e può avvenire online tramite l’iscrizione al portale o attraverso la raccolta firme diretta. La partecipazione al censimento è gratuita e aperta a tutti, non ci sono limiti di età e possono accedere anche persone non residenti in Italia.

L’idea di candidare questo immenso patrimonio religioso è venuta ai membri del Comitato di Quartiere Madonna del Monte, nato con lo scopo di promuovere la rigenerazione della zona partendo proprio dalla riqualificazione della chiesetta.

Ogni due anni il FAI indice questo concorso e può essere una grande opportunità per accedere ai fondi o riconoscimenti a livello nazionale e far conoscere il monumento – sottolinea Sebastiano Curci, uno dei ragazzi del Comitato – Con questo censimento c’è la concreta probabilità di poter unire la comunità intorno a questo luogo del cuore. E’ il lavoro che abbiamo fatto fin dall’inizio: valorizzare la Cappella, che rappresenta non solo il quartiere dove viviamo ed operiamo ma può diventare un monumento simbolo della comunità di Sala Consilina. Fin da subito anche le autorità locali si sono dimostrate interessate a sostenerci”.

Il Comitato ha intenzione di investire molto sulla votazione online visto anche il periodo che stiamo vivendo e più avanti si dedicherà alla raccolta firme. C’è anche una lista che riguarda le scuole che saranno coinvolte quando riapriranno. Con questi voti vi è la possibilità di vincere all’interno della classifica per le aree interne e accedere ad un budget, c’è una classifica generale dove si compete con altri luoghi di diverse aree geografiche ed il FAI può riconoscere un progetto valido se si ottengono almeno 2000 voti.

Per noi l’obiettivo è raggiungere i 2000 voti per poter essere riconosciuti come monumento d’interesse ma la nostra ambizione è quella di andare oltre – continua – Più voti avremo e più ci sarà la possibilità di intervenire strutturalmente su questo edificio”.

Il Comitato ha già portato a termine diversi lavori e altri progetti sono in cantiere. Durante la quarantena hanno anche pensato al format “Zomma ca ti passa” dove si chiacchiera con persone comuni e anche simboliche del territorio per approfondire varie tematiche. I prossimi appuntamenti riguarderanno il progetto di riqualifica.

Per poter votare la Cappella della Madonna del Monte CLICCA QUI.

– Annamaria Lotierzo – 

2 Commenti

  1. PIETRO DE LUCA says:

    BELLISSIMA ….

  2. Sebastiano Curci says:

    Ringraziamo la redazione di Ondanews per l’articolo dedicato. Teniamo a ricordare che si tratta dell’unico monumento del vallo di Diano ammesso al censimento del FAI 2020. Si tratta di un’occasione imperdibile per il nostro territorio e speriamo nell’interesse comune per la salvaguardia dei nostri Beni.

    VOTATE!!

    Il Comitato di Quartiere Madonna del Monte.

    https://www.facebook.com/Riqualifichiamo-la-Madonna-del-Monte-112426226798692/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*