Giovedì 25 novembre, a Sala Consilina, alle ore 21.00, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne verrà replicato, dopo due anni dalla prima volta, lo spettacolo teatrale “Violata” portato in scena dalla Compagnia “La Cantina delle Arti”.

La pièce, scritta e diretta da Enzo D’Arco che condivide la scena con Antonella Giordano e Marzio D’Arco, pone l’accento sul dolore di donne appartenenti a mondi diversi, che ugualmente vengono oltraggiate nella loro persona, dignità e libertà. L’opera è una denuncia forte e concreta che vuole chiedere attenzione e accendere una speranza.

“Il Teatro può e deve farsi cassa di risonanza – dichiarano gli organizzatori -. Ha la forza e la responsabilità di veicolare messaggi di uguaglianza e rispetto. Il Teatro può fare tanto anche con le nuove generazioni e a tal proposito i ‘cantinieri’ hanno inteso coinvolgere, in questa giornata particolare, tutti i Forum dei Giovani del Vallo di Diano, ospitando alcuni rappresentanti di ogni comune dei sodalizi giovanili che hanno risposto con entusiasmo a quest’invito, in modo da partecipare attivamente alla visione dello spettacolo“.

La Cantina delle Arti invita tutti gli amanti del Teatro e della Cultura ad approfittare degli ultimi posti disponibili, consultando i social de La Cantina delle Arti o telefonando al numero 340/5656963.

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano