Scardinano la porta, si intrufolano in chiesa e rubano le offerte. E’ successo intorno alle 3:00 della notte scorsa nella Chiesa della Santissima Trinità a Sala Consilina.

Soliti ignoti si sono intrufolati nel luogo sacro, scardinando una porta laterale. Una volta dentro, i ladri hanno raggiunto la sacrestia mettendola completamente a soqquadro.

I malviventi, non riuscendo a trovare oggetti di particolare valore, hanno portato via 150 euro.

A denunciare l’accaduto ai Carabinieri della Stazione di Sala Consilina, guidati dal Luogotenente Cono Cimino, è stato il parroco don Gabriele Petroccelli. Sul posto anche i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sala Consilina.

I militari dell’Arma stanno conducendo le indagini per dare un volto a chi ha commesso questo gesto ignobile.

Secondo indiscrezioni, pare che a mettere a segno il tiro sia stata più di una persona.

Nei pressi della chiesa, inoltre, sono istallate delle telecamere di videosorveglianza che potrebbero aiutare i Carabinieri nelle indagini, coordinate dal Comandante della Compagnia di Sala Consilina, il Tenente Davide Acquaviva.

Giovanna Quagliano


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*