Sul litorale di Capitello, frazione marina di Ispani, è stato ritrovato nella giornata di ieri un ordigno bellico da un giovane che si trovava nei pressi della spiaggia.

Sul posto la Capitaneria di Porto che dovrà provvedere alla rimozione e alla messa in sicurezza dell’area del ritrovamento. Per questo motivo nello specchio d’acqua antistante il punto in cui si trova l’ordigno ed entro 200 metri sono vietati la navigazione, l’ancoraggio, la pesca e ogni altra attività di superfice o subacquea, inclusa la balneazione, fino al completamento delle operazioni di rimozione.

Il sindaco Francesco Giudice ha disposto il divieto di sosta lungo l’arenile per le imbarcazioni e non potranno sostarvi le persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.