Ritrovato sulla spiaggia di Villammare fusto idoneo al trasporto di liquidi pericolosi









































Un grosso fusto che potrebbe contenere liquidi pericolosi è stato ritrovato sulla spiaggia di Villammare, nel comune di Vibonati. “Il mare restituisce tutto, nel bene e nel male”, si legge in un post pubblicato su Facebook da una ragazza che ha ben pensato di denunciare l’accaduto.

È stato evidenziato come sul recipiente ci sia ben leggibile la scritta “Kidama Mauser”, azienda tedesca che in Italia ha sedi in Veneto, Lombardia e Piemonte, molte altre in giro per l’Europa. L’azienda si occupa della produzione di fusti omologati e idonei per la spedizione di liquidi pericolosi o per prodotti chimici, petrolchimici, agrochimica e vernici.










Preoccupati, diversi cittadini hanno denunciato l’accaduto alla Polizia Municipale di Vibonati che dovrà contattare il personale addetto ad effettuare i giusti rilievi.

Il fusto, ritrovato diversi giorni fa, per non essere nuovamente lasciato in balia dello onde, è stato legato con dei nastri ad un muretto. Intanto i cittadini attendono risposte, ma soprattutto sperano di sbagliarsi sul suo contenuto.

– Paola Federico –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*