Ritrovati in un casolare di Eboli un Fiorino, un’idropulitrice e attrezzature rubate a Vietri di Potenza





































 

È stata ritrovata ad Eboli, in un casolare abbandonato, parte della merce rubata a Vietri di Potenza in due furti avvenuti a fine ottobre e nella notte tra il 6 e 7 novembre. I Carabinieri della Compagnia di Eboli, agli ordini del Capitano Luca Geminale, hanno ritrovato un Fiat Fiorino, una idropulitrice ed altre attrezzature rubate qualche notte fa in un’officina meccanica in contrada Pietrastretta.

In quella occasione, i ladri riuscirono a portare via anche altre attrezzature e un carroattrezzi. Di quest’ultimo nessuna traccia. Sempre nella stessa notte, fecero visita anche ad un’abitazione di campagna mangiando delle mele e mettendo tutto sottosopra.




Sempre nel casolare i militari dell’Arma hanno ritrovato parte di una saldatrice rubata in contrada San Vito a fine ottobre. Nessuna traccia invece degli altri due mezzi, un Suv e un camioncino, rubati la stessa notte quando i ladri rubarono numerose attrezzature di valore. Nel casolare i Carabinieri hanno ritrovato anche altri mezzi e refurtiva, il tutto frutto di diversi furti che sarebbero stati perpetrati tra il Potentino e la Campania, tra cui pneumatici, macchine agricole, attrezzature ed utensili di valore.

La merce recuperata è stata consegnata ai legittimi proprietari, mentre i Carabinieri hanno avviato le indagini per risalire agli autori dei furti e capire chi si nasconde dietro al deposito di merce e mezzi rubati.

– Claudio Buono –


  • Articolo correlato:

7/11/2018 – Prima il furto in un’officina, poi spuntino notturno in un’abitazione. Ladri in fuga a Vietri di Potenza





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*