carabinieri evidenza 2Nella serata di Pasqua piazza Vittorio Emanuele a Vallo della Lucania è diventata scenario di una violenta lite scoppiata all’interno di un noto bar del centro.

Come si legge su La Città di Salerno, la rissa ha visto come protagonisti alcuni appartenenti alla locale comunità rom. Probabilmente a causa dei fumi dell’alcool si è arrivati ben presto dalle parole alle mani e tra i presenti, vista la violenza dell’alterco e le urla, è subito scoppiato il panico.

I litiganti, in seguito, sono usciti fuori dal locale e hanno continuato ad azzuffarsi. Il titolare del bar, nell’intento di placare gli animi, è stato colpito alla testa con una sedia ed ha riportato una profonda ferita. Sul posto sono dunque giunti i sanitari del 118 che lo hanno soccorso e lo hanno portato in ospedale.

Su quanto accaduto indagano i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania agli ordini del Capitano Mennato Malgieri.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*