Quattro milioni di euro al Comune di Sapri per interventi di risanamento ambientale della fascia costiera.

Il programma è stato approvato ieri dalla Giunta Regionale della Campania e riguarda il tratto di costa cilentana che va da Camerota a Sapri, per un totale di 20 milioni di euro.

Il finanziamento verrà utilizzato per risolvere definitivamente il problema dell’erosione costiera – fa sapere il sindaco di Sapri Antonio Gentile -. Un intervento fortemente voluto e condiviso dall’Amministrazione, che mira a risolvere la problematica con un intervento ispirato dalla messa in pristino della linea di costa. Un altro passo importante dopo il finanziamento del progetto del Porto di Sapri per proiettare la nostra città nel futuro“.

Gentile non ha mancato di ringraziare il Presidente Vincenzo De Lucache a distanza di pochi giorni dalla propria visita ha dato seguito agli impegni presi“.

– Paola Federico –


  • Articolo correlato

28/7/2020 – Erosione costiera nel Cilento. Dalla Regione un Piano da 20 milioni di euro per il risanamento ambientale

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano