Tragedia sfiorata, ieri sera, a Ricigliano, dove un fulmine si è abbattuto su una quercia secolare e ha tranciato tre pali della pubblica illuminazione.

L’episodio è accaduto in località Chiaio, lungo la Strada Provinciale 10/b che porta a San Gregorio Magno. Era da poco passata la mezzanotte quando un fulmine si è abbattuto su un albero e tre pali della pubblica illuminazione, situati a pochi metri dalle abitazioni. I pali e l’albero si sono riversati, così, lungo la strada e l’albero è finito in un terreno di proprietà privata. Fortunatamente, però, in quel momento non stavano transitando auto.

Sul posto è intervenuta, stamane, la Polizia Municipale che ha provveduto alla rimozione dei pali e dell’albero.

Mariateresa Conte


 


 

 

Un commento

  1. valter de leonardis says:

    non è caduto nessun fulmine, la tempesta ha scardinato i pali e l’albero già instabili, già da tempo erano state segnalate le mancate manutenzioni.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*