I Carabinieri  della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, coordinati dal Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato su mandato europeo il 27enne M.G.D., di nazionalità rumena, latitante dal 2016.

L’uomo era ricercato da circa due anni dalle autorità inquirenti europee a causa di un provvedimento restrittivo della libertà personale spiccato dall’Autorità Giudiziaria della Romania per una rapina.

I militari lo hanno rintracciato nel Comune di Sala Consilina ed il 27enne non ha opposto resistenza al momento dell’arresto. Il giovane, inoltre, aveva cambiato il colore dei capelli rispetto alla foto con la quale era ricercato.

Il rumeno è stato condotto presso la Casa Circondariale di Potenza in attesa di estradizione, a disposizione della Corte di Appello potentina.

– Claudia Monaco –

Un commento

  1. francesco says:

    Ma perché quella striscia rossa sugli occhi? Casomai verrà rilasciato diventa più difficile riconoscerlo così qualcuno può anche ingaggiarlo x dei lavori!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano