Ritorno a scuola, domani 24 settembre, così come previsto dal calendario regionale, anche per gli studenti delle scuole superiori del Vallo di Diano.

Mentre per alcuni Istituti Comprensivi, tra cui Sassano, Teggiano, Caggiano, Casalbuono, Buonabitacolo, Montesano sulla Marcellana, San Rufo ed Auletta il suono della campanella è slittato al 28 settembre. Gli alunni delle Scuole Medie di Sant’Arsenio, invece, torneranno tra i banchi il 1° ottobre.

Il “Pomponio Leto” di Teggiano, il “Sacco” di Sant’Arsenio ed il “Cicerone” di Sala Consilina riapriranno i battenti regolarmente domani mattina.

In tutte queste scuole sono stati garantiti i dispositivi di sicurezza anti-Covid per garantire il normale funzionamento delle attività.

La novità assoluta per l’Istituto di Istruzione Superiore “Pomponio Leto” di Teggiano riguarda, da quest’anno, l’introduzione della “settimana corta”, unico istituto ad averla adottata in tutto il Vallo di Diano. Si inizia già da domani, con la frequenza fino al venerdì, essendo il sabato sempre libero per docenti e studenti.

Sul sito istituzionale di ogni scuola sono riportate le modalità di ingresso e di uscita, resesi necessarie per evitare assembramenti e rischi di contagio da Covid-19.

– redazione –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*