Anche ad Agropoli l’apertura delle scuole slitta dal 24 al 28 settembre.

A comunicarlo il sindaco della cittadina cilentana Adamo Coppola che ha preso questa decisione in considerazione del fatto che molte delle scuole della Città saranno seggio elettorale e verranno riconsegnate ai rispettivi dirigenti scolastici solo il 23 settembre.

D’accordo con i dirigenti scolastici – afferma Coppola -, ho quindi firmato un’ordinanza che posticipa l’inizio delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado a lunedì 28 settembre. Questo al fine di avere il tempo utile a compiere le operazioni di sanificazione per accogliere al meglio e in sicurezza gli studenti e affinché l’inizio dell’anno scolastico 2020/2021 abbia inizio per tutti nella medesima data“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.