Rapina a mano armata, ieri pomeriggio, in una tabaccheria in località Tempone a Padula.

Un uomo è entrato nel tardo pomeriggio armato di pistola minacciando la dipendente di farsi consegnare il denaro presente nella cassa.

Dopo aver ottenuto l’incasso, il rapinatore si è dato alla fuga facendo perdere le sue tracce. Nella tabaccheria, in quel momento, era presente solo la giovane dipendente. Secondo la testimonianza della ragazza, l’uomo aveva l’accento italiano ed era a volto coperto.

In breve è scattato l’allarme alle Forze dell’Ordine. Sul posto i Carabinieri della Stazione di Padula, guidati dal Comandante Cono Mea e coordinati dalla Compagnia di Sala Consilina.

In corso indagini serrate per risalire all’autore. Non è stato ancora quantificato l’ammontare del colpo.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*