E’ stato fermato il 15enne che lo scorso 12 ottobre ha ferito con un coltellino un suo coetaneo durante una rissa. Il Procuratore per i minorenni di Salerno, sulla base degli elementi raccolti dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del Capitano Fabiola Garello, ha disposto il provvedimento restrittivo

Già martedì sera, il 15enne era stato scortato presso una struttura di prima accoglienza per i minorenni situata a Salerno.

Per quanto riguarda le condizioni  della vittima, invece, non destano preoccupazione. Dopo essere stato medicato dai sanitari dell’ospedale di Roccadaspide, già martedì sera è tornato a casa.

  • Articolo correlato: 

12/10/2021 – Interviene per sedare una rissa tra coetanei a Roccadaspide, giovane accoltellato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano