Raffica di furti nel Cilento. Sono diversi, infatti, i colpi messi a segno negli ultimi giorni da Agropoli ad Ascea.

Ad Ascea, – come riporta il quotidiano Il Mattino – nella notte tra giovedì e venerdì, i ladri hanno svaligiato tre abitazioni e tentato un quarto colpo, non andato a buon fine. Dall’inizio dell’estate, sono oltre dieci i casi denunciati alle forze dell’ordine.

Ad Agropoli, invece, nel pomeriggio di giovedì scorso, i malviventi hanno agito in pieno giorno, svaligiando un appartamento in centro.

La dinamica – si legge sul Mattino – è sempre la stessa: i ladri entrano in casa di notte, muniti di bombolette spray, addormentano i proprietari delle abitazioni con il narcotizzante e mettono a segno il colpo portando via denaro e preziosi. Le vittime solo la mattina seguente, al loro risveglio, si rendono conto di essere state derubate.

Forte è la preoccupazione tra cittadini e turisti, poiché durante l’estate aumentano in maniera esponenziale i furti in appartamento.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*