Dichiarazione di predissesto, viabilità, mancata adozione dei PUC alla scadenza del 4 luglio: questi i temi affrontati con il consigliere provinciale Paolo Imparato ai microfoni di Ondanews.

La Provincia di Salerno attende un chiarimento nelle incertezze normative ed un’assunzione di responsabilità da parte della Regione Campania per determinare in modo definitivo la situazione economica e finanziaria dell’Ente.

Per quanto riguarda la viabilità, Imparato affronta varie situazioni, tra le quali quelle relative al viadotto “Chiusa” della Cilentana e alla frana di Padula, lungo Via Chiusa, oggetto di finanziamento per circa 300mila euro.

In tutto il territorio provinciale sono stati approvati meno di 10 PUC (Piano Urbanistico Comunale) e, sulla loro mancata adozione alla data del 4 luglio, si inoltrerà al Governatore De Luca una richiesta urgente di proroga di 18 mesi della scadenza.

Il consigliere Paolo Imparato affronta ai nostri microfoni nel dettaglio le tre questioni.

– Filomena Chiappardo – 


 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*