Donato Pica è il nuovo presidente dell’Arechi Multiservice, società che ha come obiettivo la creazione di un’impresa di global-service, particolarmente orientata verso la gestione del patrimonio provinciale, con l’implementazione di nuove metodologie e tecnologie.

Lo scopo sociale è la gestione di servizi, la manutenzione di scuole, strade e spazi pubblici, il controllo della combustione e del rendimento degli impianti termici, la vigilanza dei musei provinciali, l’istruttoria delle concessioni acque e riscossioni canoni, la collaborazione tecnico – consulenziale pratiche espropri, studio di tecniche eco – compatibili per il risparmio energetico.

A comunicare la notizia della nomina è il consigliere provinciale Paolo Imparato.

“Donato Pica ha una forte esperienza alle spalle come sindaco e come consigliere regionale e potrà dare la giusta risposta ai territori della Provincia di Salerno, in modo particolare al Vallo di Diano e al Cilento – ha riferito Imparato – Ringrazio per l’ottima scelta il Presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, e il segretario provinciale del Partito Democratico Nicola Landolfi. A Donato Pica e a Gina Fusco, membro del consiglio d’Amministrazione, vanno i migliori auguri di buon lavoro”. 

“Sono contento di mettere a disposizione del territorio la mia esperienza e la professionalità acquisita in questi anni di impegno politico, ha commentato Donato Pica.

– Filomena Chiappardo – 


3 Commenti

  1. ma cosa bisogna fare per togliersi dai piedi questi vecchi elefanti?

  2. angelo F. says:

    Un’altro stipendio. ………

  3. TONINO B. says:

    Ottima scelta, i migliori auguri di buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.