Si è tenuta ieri durante l’Assemblea d’Istituto dell’indirizzo IPSASR-Agrario del “Marco Tullio Cicerone” di Sala Consilina una conferenza online tenuta dalla dottoressa Tania Gioia, ricercatrice presso l’Università degli Studi della Basilicata.

La dottoressa Gioia è una docente del Corso di Miglioramento genetico e risorse genetiche agrarie e coordina, in qualità di Top-leader di INCREASE, tutte le attività per la specie lenticchia.

Inoltre è il responsabile scientifico per le attività di breeding (allevamento) dell’intero progetto.

INCREASE è un progetto di ricerca europeo che, utilizzando approcci di frontiera nell’ambito della genomica e della tecnologia dell’informazione, vuole esaminare lo stato delle risorse genetiche vegetali di 4 importanti legumi tradizionali europei (ceci, fagioli, lenticchie e lupini) e sviluppare strumenti e metodi di conservazione efficienti ed efficaci per promuovere l’uso della biodiversità agricola in Europa e la coltivazione e il consumo delle leguminose alimentari.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*