Si va in maniera spedita verso l’elezione alla carica di Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano del sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone. E’ quanto emerge anche dalla riunione tenutasi ieri sera a Salerno tra i vertici del PD provinciale e i sindaci valdianesi dem.

Tutti convergono sul nome di Cavallone come prossima guida dell’Ente montano. Come noto, il mandato del Presidente Raffaele Accetta è giunto naturalmente a scadenza lo scorso 21 dicembre.

I primi a palesare il loro sostegno al primo cittadino di Sala Consilina, pochi giorni fa, sono stati i quattro sindaci di Polla, Atena Lucana, Montesano sulla Marcellana e Buonabitacolo. Massimo Loviso, Luigi Vertucci, Giuseppe Rinaldi e Giancarlo Guercio, già da tempo, hanno costituito un gruppo autonomo in seno ai Consigli degli Enti sovracomunali valdianesi, “Strategia Vallo“, che condivide la candidatura di Cavallone definendola “l’inizio di un nuovo percorso che saprà tracciare un concreto programma di servizi efficienti e di sviluppo economico al fine di garantire alla popolazione del Vallo Di Diano la permanenza nei propri territori”.

A questo punto non resta che attendere la seduta di Consiglio generale della Comunità Montana Vallo di Diano che si svolgerà sabato 23 gennaio alle ore 10.30 nella sede dell’Ente a Padula e nel corso della quale verrà eletta la nuova carica apicale.

– Chiara Di Miele –

Un commento

  1. Sono contento per l’elezione del sindaco di sala Consilina a presidente della comunità Montana Vallo di Diano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*