Nella sala convegni della DFL è stata tenuta a battesimo la nuova stagione dello Sporting Sala Conslina che il 9 ottobre esordirà nel campionato di serie A2 di calcio a 5.

A fare gli onori di casa l’amministratore della DFL Pasquale Lamura, che per il terzo anno consecutivo funge da main sponsor, il quale con il nuovo marchio “COLOREA” accompagnerà la squadra nel prestigioso campionato nazionale di Futsal. E nell’occasione il coordinatore e responsabile marketing Mario Marciano, ha presentato le caratteristiche del prodotto della DFL alla cerimonia di presentazione della squadra, oltre a tutti i calcettisti e lo staff tecnico sanitario, hanno preso la parola il neo trainer Cafù, il presidente Antonio Detta che ha portato anche il saluto del cugino Giuseppe vera anima del sodalizio.

A seguire gli interventi degli altri partner che affiancano il club gialloverde come la Banca Monte Pruno, presente con il vice direttore generale Cono Federico, e quelli istituzionali del sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone e del parroco di Trinità don Gabriele Petroccelli, i quali ha regalato ai dirigenti un pallone con lo stemma del Vaticano firmato dal Cardinale Angelo Comastri.

A conclusione della cerimonia il saluto di Pasquale Lamura che nel suo intervento ha fatto cenno anche alla tanto agognata struttura che dovrà sorgere e che ospiterà le gare dello Sporting Sala Consilina e le sue parole sono apparse come una iniezione di fiducia che presto si possa arrivare al traguardo finale.

Nel corso dell’incontro, moderato dal giornalista Gerardo Lobosco, è stato presentato un filmato che ha ripercorso la stagione della promozione in A2 realizzato da Pierluigi Paciello, responsabile dell’area comunicazioni dello Sporting. Ad immortalare le immagini il fotografo ufficiale del club Giuseppe Palmieri. Anche per questa stagione Ondanews, presente con il direttore editoriale Rocco Colombo, sarà media partner e seguirà da vicino tutta la stagione agonistica del sodalizio salese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano