I Carabinieri della Sezione Operativa e della Sezione Radiomobile della Compagnia di Eboli e della Stazione di Borgo Carillia, coordinati dal Capitano Emanuele Tanzilli, hanno arrestato un 32enne pregiudicato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Lo stesso, già ai domiciliari per reati in materia di stupefacenti, è stato trovato nascosto nella sua abitazione dopo che, lo scorso 13 aprile, durante l’esecuzione dell’ordinanza si era sottratto volontariamente alla cattura rendendosi irreperibile.

Il 32enne è ora detenuto nel Carcere di Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.