Positivo al Covid e in quarantena domiciliare esce di casa per andare in farmacia. E’ quanto accaduto a Battipaglia dove un 60enne del posto è stato scoperto dagli agenti del locale Comando di Polizia Municipale.

Come si legge sul quotidiano “La Città di Salerno“, l’uomo avrebbe dovuto restare a casa perchè positivo al virus e in attesa del secondo tampone, ma è comunque andato in farmacia non curante del pericolo per la salute altrui.

I vigili urbani si sono recati a casa sua per un controllo e vi hanno trovato soltanto la moglie e il figlio, mentre il marito era uscito per fare commissioni. Così hanno segnalato la violazione della quarantena alle Autorità e all’ASL Salerno che adesso dovrà ricostruire i contatti avuti dal 60enne durante la sua uscita.

Rischia la denuncia e una sanzione per la violazione dell’isolamento.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*