Porchette trasportate in cattivo stato, scattano i controlli della Polizia Stradale. Questo quanto accaduto nei giorni scorsi lungo l’autostrada A2 del Mediterraneo all’altezza di Sala Consilina.

Gli agenti della locale Sottosezione di Polizia Stradale con solerzia hanno provveduto a fermare e controllare un Fiat Doblò in viaggio sull’arteria autostradale e guidato da un uomo di Avellino. In seguito ai controlli i poliziotti, in collaborazione con il personale dell’ASL Salerno, hanno scoperto 14 porchette in cattivo stato di conservazione dovuto al fatto che il veicolo, sebbene fosse di quelli refrigerati e adatti a questo genere di trasporto, aveva il sistema di refrigerazione spento.

Le porchette sono dunque state sequestrate e messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Lagonegro mentre il conducente è stato denunciato per aver violato la legge 283/62.

Sempre lungo l’A2 del Mediterraneo gli agenti della Polizia Stradale di Sala Consilina hanno controllato un Tir che trasportava circa 20 tonnellate di carne in scatola pressata. All’autista è stato possibile proseguire il suo viaggio fino in Sicilia dove gli agenti della Polizia di Stato, informati dai colleghi della Sottosezione valdianese, hanno poi proceduto ad ulteriori controlli.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*