Si terrà domenica 17 novembre, alle ore 16.00, a Polla presso l’aula Santa Chiara, il convegno dal tema “Gianfranco Federico, interprete dei cambiamenti della società meridionale“, in onore dell’illustre sociologo e sindacalista pollese che ha caratterizzato la storia del Sindacalismo nell’Italia meridionale.

Il convegno sarà anticipato dall’incontro con la cittadinanza in Via Parco, dove sarà scoperta e benedetta la targa di intitolazione del Largo Gianfranco Federico che l’Amministrazione Comunale di Polla ha voluto dedicare alla sua memoria, a venti anni dalla scomparsa. Segretario Generale CGIL Campania, intellettuale e politico, Gianfranco Federico  pur dedicandosi alla sua intensa carriera prima come Capo Gabinetto del Sindaco di Napoli Antonio Bassolino, poi in stretta collaborazione con Franco Bassanini Ministero della Funzione Pubblica, non ha mai abbandonato le sue radici pollesi, tornando sempre volentieri dalla sua mamma e tra i suoi compaesani.

Il convegno si aprirà con i saluti del sindaco di Polla Rocco Giuliano, del presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Raffaele Accetta, del consigliere provinciale Giovanni Guzzo e dell’assessore al Turismo e alla Cultura della Regione Campania Corrado Matera.

Gli interventi saranno a cura dell’On. Enzo Mattina, già Parlamentare Europeo e Segretario Confederale UIL, del Professore Pasquale Persico docente di Economia Politica all’Università degli Studi di Salerno e del’On. Antonio Bassolino già sindaco di Napoli e Governatore della Regione Campania.

Antonella D’Alto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*