Domani, sabato 16 novembre alle ore 10.00, presso l’Auditorium della Scuola secondaria di primo grado “E. De Amicis” di Polla, si terrà la presentazione del Centro di Ricerca “Spazio Lettura Insteia Polla”, promosso dal Comune e dall’Istituto Omnicomprensivo, nell’ambito delle iniziative di “Polla Città che legge” e “Patto per la Lettura Città di Polla”.

Il programma dell’incontro dal titolo “Enti Locali e Scuola: La lettura quale strumento di crescita della persona e di sviluppo del territorio”, prevede i saluti del sindaco di Polla Rocco Giuliano, del dirigente Scolastico Loredana Cervelli e dell’assessore Regionale al Turismo e alla Cultura Corrado Matera. A seguire l’introduzione del presidente del Consiglio Comunale Giovanni Corleto e gli interventi dell’animatore culturale Lucio Mori e del docente formatore Nicola Femminella.

L’evento, a cui sono state invitate tutte le scuole del Vallo di Diano, concluderà la settimana dedicata all’iniziativa nazionale “Libriamoci- Giornate di lettura nelle scuole“, promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e dalla Direzione Generale per lo Studente del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Il sindaco Giuliano e il dirigente Scolastico Cervelli, insieme al presidente del Consiglio Comunale, al vicesindaco, agli assessori e ai consiglieri comunali, nelle vesti di ambasciatori della lettura, si sono già recati in questa settimana nelle scuole di Polla per leggere ad alta voce agli studenti i testi dello scrittore Gianni Rodari e altri volumi inerenti le tematiche ecologiche e ambientali.

Antonella D’Alto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*