Dolore e sconcerto a Sala Consilina per la tragica scomparsa di Raffaele Dattolo, 56enne che ha perso la vita questa mattina lungo la Strada Statale Sinnica a Lauria.

Per cause ancora in corso d’accertamento, il furgone Iveco Daily sul quale viaggiava e una Opel Adam si sono scontrati. Nel tragico incidente anche il ragazzo a bordo dell’auto ha perso la vita.

Raffaele, molto conosciuto con il soprannome “Mumù” e stimato da tutti, era un venditore ambulante di scarpe ed era abituato a fare lunghe tratte per vendere la propria merce nei mercati non solo del Vallo di Diano.

Una delle sua passioni più grandi erano i cavalli e tutto il mondo a loro collegato.

Tanti i messaggi di cordoglio arrivati nelle ultime ore da quando si è diffusa in paese la triste notizia e tante sono le persone attonite che con affetto sincero si sono strette intorno al dolore immenso dei familiari.

Cordoglio è giunto anche dall‘Associazione Nazionale Ambulanti UGL:Lo chiamano rischio d’impresa. Noi lo chiamiamo rischio e basta. E’ il rischio che ogni ambulante corre per raggiungere il mercato in ogni città e comune d’Italia. Esprimiamo cordoglio ai familiari di Raffaele”.

Raffaele lascia l’anziana madre, la compagna e le quattro sorelle.

  • Articolo correlato:

9/8/2021 – Tragico scontro sulla Statale Sinnica. Perdono la vita un uomo di Sala Consilina e un ragazzo di Lauria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.