Una situazione di grave pericolosità si è venuta a creare lungo via G. Matteotti a Sala Consilina, nel tratto di strada che, ad oggi, vede buona parte del marciapiede utilizzato dai pedoni interdetto al transito a causa della presenza dal ponteggio installato per i lavori di riconsolidamento all’edificio che ospita la Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo G. Camera“. A denunciare la situazione sono i consiglieri comunali del gruppo SaleSi, Domenico Cartolano, Antonio Santarsiere, Angela Freda e Teresa Paladino.

Vi è necessità, per i pedoni e soprattutto per i bambini ed i ragazzi che si recano a scuola o tornano a casa – sottolineano i consiglieri -, di dover attraversare più volte la carreggiata stradale, all’altezza del ponteggio di cantiere, proprio nelle ore in cui il traffico veicolare è più intenso“.

Proprio per questo il gruppo SaleSi chiede al sindaco Francesco Cavallone, all’assessore alla Pubblica Istruzione, al consigliere delegato alla Viabilità e alla Polizia Municipale di prendere urgenti provvedimenti a garanzia della sicurezza dei pedoni, presidiando i tre attraversamenti pedonali insistenti sul tratto stradale con altrettanto personale e di prevedere i controlli sia durante l’orario di ingresso e di uscita diurno che nelle ore pomeridiane (alle ore 14.00 e alle ore 18.10), quando il tutto è reso più pericoloso dal buio serale.

Bisogna prendere provvedimenti – affermano i consiglieri di SaleSi – visto il traffico veicolare che si registra dato il doppio turno scolastico e visto quanto accaduto nella giornata di martedì, quando intorno alle ore 14 una bambina, nell’attraversale sulle strisce pedonali è andata ad impattare contro un’auto in transito. Inoltre, uno degli attraversamenti pedonali termina proprio davanti al cantiere delle scuole primarie“.

Cartolano, Santarsiere, Freda e Paladino chiedono di coinvolgere anche le associazioni di volontariato, “che già in altre occasione hanno dato il proprio sostegno“.

In caso questa soluzione non dovesse ritenersi fattibile – concludono – proponiamo di interdire completamente il traffico veicolare nel tratto di via G. Matteotti, dall’imbocco di Corso D. De Petrinis fino al bivio con Via G. Garibaldi-palazzo Castiglione (soluzione già adottata il giovedì per il mercato settimanale), nelle ore di ingresso e uscita delle scuole, per entrambi i turni scolastici attualmente in essere, creando una vera e propria isola pedonale, che consenta ai bambini e ai genitori che li accompagnano di poter raggiungere i plessi scolastici in piena sicurezza“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*