mezzi-incendiati-centola-1

Ennesima notte di paura a San Nicola di Centola, piccola frazione del Comune di Centola, dove sono stati dati alle fiamme una moto ed un motorino di un uomo del posto.

L’incendio è avvenuto intorno alle 3.30 in pieno centro nei pressi di via Nazionale. Per poco non è stata sfiorata la tragedia, perché vicino ai mezzi incendiati erano state posizionate delle bombole di gas per uso domestico.

Il fatto arriva a distanza di una settimana da un episodio simile, che invece si è verificato giovedì scorso ai danni di un’automobile.

Le cause non sono ancora chiare. Sul caso stanno indagando i Carabinieri della Stazione di Centola, guidati dal Maresciallo Giuseppe Sanzone, che hanno effettuato un sopralluogo e i primi rilievi ed hanno avviato le indagini per cercare di capire cosa ci sia dietro i due roghi. Ma da parte degli inquirenti per ora si mantiene il massimo riserbo.

Intanto solidarietà alle persone coinvolte è stata espressa a Centola dai volontari della Protezione Civile “Menaica” e dalla referente comunale di San Nicola, Mariella Veneroso, che si sono detti disponibili a qualsiasi azione che possa essere utile per riportare tranquillità nel borgo, anche ronde notturne, qualora ce ne fosse bisogno.

– Marianna Vallone –

mezzi-incendiati-centola-2 mezzi-incendiati-centola-3

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*