Momenti di panico ieri sera a Battipaglia in un’abitazione della periferia della città dove cinque persone, probabilmente di nazionalità straniera, sono entrate per tentare di svaligiarla.

Quando i ladri hanno fatto irruzione, però, l’anziano proprietario era in casa e stava cenando in compagnia dei familiari, tra cui anche una donna incinta e una bambina. L’uomo così ha cercato di mettere in fuga la banda, che però lo ha colpito violentemente con alcuni mattoni.

Soccorso dai vicini di casa, l’anziano è stato condotto all’ospedale di Battipaglia dove ha ricevuto le cure del caso. Fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita nonostante la violenta aggressione.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Battipaglia che hanno avviato le indagini per risalire all’identità della banda.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*