immagine di repertorio

Il Questore di Salerno ha notificato un provvedimento Daspo per tre persone di Vallo della Lucania, a seguito dell’incontro di campionato nazionale di serie D Gelbison-Nocerina, che si è disputato il 30 ottobre scorso a Vallo della Lucania.

In occasione dell’incontro un centinaio di tifosi della Nocerina si erano presentati allo Stadio “Morra” di Vallo della Lucania senza acquistare il biglietto in prevendita, come disposto dal Questore, cercando insieme agli ultras di forzare i controlli dei Carabinieri coordinati dal Capitano Mennato Malgieri .

La tifoseria locale, al termine della partita, si è mostrata insofferente alle decisioni prese per garantire l’ordine pubblico, come quella di consentire prima l’uscita della tifoseria ospite ed evitare qualsiasi contatto con gli oltre 650 nocerini amareggiati dalla sconfitta.

Di qui la protesta, seguita da tensioni che hanno messo a repentaglio il regolare mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica.

I tre tifosi di Vallo della Lucania sarebbero i primi identificati a seguito di un lavoro di analisi delle immagini ai fini investigativi che continuerà nei prossimi giorni sulle altre persone presenti alla manifestazione di dissenso.

Le Forze dell’Ordine si stanno preparando per gestire la prossima gara di domenica tra Gelbison e Gravina di Puglia, confermando il sistema di sicurezza adottato dall’inizio del campionato.

– Tania Tamburro – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.