Parte “Social TalThink”, nuova rubrica di Ondanews sulle tendenze del web, community e social media



























social talthinkConnettersi, condividere, comunicare, collaborare. Con internet tutto questo è diventato più semplice, con i social media più immediato. Una rivoluzione ormai metabolizzata che, ogni giorno, tutti i giorni, ben si integra (o quasi) nel vissuto di ognuno, nelle strategie di comunicazione di istituzioni ed imprese e nel mondo business.

Agiamo, commentiamo, dialoghiamo e ci confrontiamo sui social network sempre di più, avendo a disposizione occasioni e piattaforme multiple per esprimere ciò che pensiamo con linguaggi differenti. Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Behance, Goodreaders, YouTube, Tumblr e l’intera galassia internettiana sono ormai diventati mezzi imprescindibili per attività lavorative nuove e relazioni non del tutto esplorate, accendendo così la creatività, le idee e i rapporti umani.

“Social TalThink”, la nuova rubrica di Ondanews, navigherá tra i trend di questa nuova dimensione delle nostre vite: il naming fa chiaro riferimento, nella prima parte, alla sfera digital; “TalThink” é invece un neologismo, la fusione tra i verbi ‘to talk’ (parlare) e ‘to think’ (pensare). Con un occhio alla letteratura già esistente sulle webcommunity, agli esempi di successo, agli epic fail, ai buzz e al territorio, quando possibile, “Social TalThink” attenzionerà ogni domenica su Ondanews, con curiosità e piglio ironico, gli aspetti rilevanti e tangibili dell’esperienza digitale.










– Gianpaolo D’Elia –


 

































Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*