Un avvocato di 45 anni, Giuseppe Paladino, di Sala Consilina, è annegato a Palinuro dopo essersi tuffato per aiutare alcuni bagnanti in difficoltà.
Da quanto si è appreso, l’uomo si è gettato in mare in località Saline di Palinuro per aiutare dei bagnanti in difficoltà per il mare agitato.
Soccorso da un medico presente sulla spiaggia e poi da un team del 118 giunto con l’eliambulanza, è morto poco dopo essere stato riportato sulla battigia.
I bagnanti soccorsi da Paladino si sono salvati.Sconcerto a Sala Consilina appena si è diffusa la notizia.
L’avvocato Paladino era molto conosciuto in tutto il Vallo di Diano per essere uno fra i più stimati avvocati del foro di Sala Consilina.
Lascia la moglie, incinta, e un bimbo piccolo.– ondanews –

Commenti chiusi