carabinieri 25Una maxi rissa in spiaggia che ha visto coinvolti i titolari e i dipendenti di due stabilimenti balneari è quanto accaduto durante la scorsa notte sulla spiaggia della Marinella di Palinuro.

Come si legge sul quotidiano La Città di Salerno, circa dieci persone hanno litigato sferrando calci e pugni per problemi di confini e per una vecchia questione che, ormai da anni, si sta dibattendo in tribunale a causa di un tratto di spiaggia conteso.

Pare che a dare l’allarme ai Carabinieri della locale Stazione, come si legge sul quotidiano salernitano, siano stati alcuni turisti preoccupati dalle urla dei litiganti, di cui nove soccorsi dai sanitari del 118 e trasportati in ospedale a causa delle ferite riportate. Pare che qualcuno abbia anche riportato ferite da taglio.

Intanto i militari dell’Arma hanno interrogato sia i protagonisti della rissa che i testimoni e la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania ha aperto un’inchiesta sull’episodio.

– Chiara Di Miele – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*