rete_sprarIl Comune di Padula, insieme alla Cooperativa Tertium Millennium, rafforza le iniziative tese all’integrazione dei richiedenti asilo ospitati attraverso il progetto SPRAR del Ministero dell’Interno.

Da ottobre, infatti, la convenzione firmata prevede l’attivazione di tirocini formativi per le attività di manutenzione del verde pubblico e spazzamento delle strade comunali, con la supervisione di personale comunale.

Il progetto formativo e di orientamento è stato promosso in collaborazione con la Caritas di Teggiano-Policastro, punto di riferimento all’avanguardia nelle politiche legate al fenomeno migratorio che da anni caratterizza la zona del Mediterraneo.

– Paola Federico –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.